Come fare un sito porno.

La guida completa e definitiva del 2022

Come fare un sito porno nel 2022?

Sommario
La creazione di un sito porno nel 2022 è ancora fattibile per fare soldi online? La risposta è sì perché più siti web vengono caricati ogni mese, maggiore è la domanda.Il porno è la più grande industria online e in questo settore, ogni singolo sito porno può fare soldi se lo stai facendo bene.Non diremo che creare un sito porno redditizio e fare soldi è facile. Ma se hai abbastanza forza di volontà, ricerca e con gli strumenti giusti (non preoccuparti, sei nel posto giusto), sarai in grado di produrre profitto in meno di un mese.Tutto quello che devi fare è seguire questa guida definitiva.
In questa guida imparerai, passo dopo passo, come fare un sito porno e fare soldi online.

Se seguirai questa guida, ti prometto che ti spiegherò, passo dopo passo, come fare un sito porno come questo e fare soldi:

E' una figata, vero? Si, lo so. E allora partiamo!

RetroTube è un tema WordPress per trasformare qualsiasi sito WordPress in uno straordinario sito porno di nicchia.

WP Script Mass Embedder è un potente plugin per WordPress per trovare e aggiungere video porno di nicchia in pochi secondi.

Imparerai maggiori dettagli su questi strumenti killer nella guida.

1. Come fare soldi online con un sito porno scegliendo la migliore nicchia

Fare un sito porno di nicchia piuttosto che creare un sito generico è un passaggio cruciale se non vuoi investire il tuo tempo per niente.Cercare di competere contro i noti siti porno tradizionali è inutile. "Farò un tubo generale con molte nicchie all'interno per raggiungere quante più persone possibile" è un errore comune commesso dai principianti.L'industria del porno è il settore più di nicchia e non immagini nemmeno quante persone non abbiano soddisfatto i loro feticci: dai loro quello che stanno aspettando.Prima di iniziare, 2 regole importanti da seguire:
  • Non scegliere una nicchia popolare comune come "culone" o "pompino"
  • Non costruire un sito porno basato su contenuti illegali come pedopornografia, zoofilia e, più in generale, video immorali.

Troviamo le migliori nicchie porno

Ecco un breve tutorial per scegliere la nicchia che attirerà il miglior traffico porno.

Passaggio 1: vai alla sezione dei tag Xvideos

La sezione dei tag Xvideos è il miglior fornitore di idee di nicchia.Il numero accanto alla parola chiave rappresenta il numero di volte in cui il tag è stato utilizzato nella descrizione del post del video.Stiamo cercando un tag che abbia più di un centinaio di video ma allo stesso tempo non ne abbia milioni.
L'etichetta "college party" sembra abbastanza buona! Il termine è stato utilizzato per più di 100.000 video, il che significa che ci sono abbastanza contenuti relativi a questa nicchia.Tuttavia, c'è qualcosa di ancora più importante da controllare: questa parola chiave sta generando un volume di ricerca sufficiente su Google?

Passaggio 2: la tua nicchia genera traffico?

Per questo passaggio, avrai bisogno dell'estensione di "Chrome extension Keywords Everywhere". Una volta installato sul tuo browser, annota la tua nicchia su Google.
Come possiamo vedere, sono state fatte più di 14.000 ricerche su questa parola chiave!A mio avviso, è un volume molto interessante in quanto non troppo elevato (un volume elevato di ricerche su una nicchia specifica significa molta domanda -> molte offerte per soddisfare questa domanda sono già esistenti -> una nicchia competitiva).L'obiettivo è avere una nicchia meno competitiva per classificare bene il tuo tubo per adulti sulla prima pagina SERP di Google, ma comunque con un volume di traffico sufficiente per fare soldi. Questo ci porta al passaggio finale.

Passaggio 3: sarà facile posizionare il tuo sito?

Dobbiamo verificare quanto sia importante la concorrenza per questa parola chiave. Per questo passaggio, ti consiglio di utilizzare KWFinder per ottenere informazioni utili per sapere quanto è accurata la tua parola chiave. KWFinder ha una versione premium ma puoi ottenere fino a 5 ricerche al giorno GRATUITAMENTE .Ecco il risultato che otteniamo con la parola chiave "college party porn" .
Risultato
1 -> È la difficoltà della parola chiave . Su una scala da 1 a 100 (da facile a difficile) ti indica quanto sarà difficile classificare il tuo sito porno nella prima pagina SERP. Sarà molto più facile classificare un sito con un punteggio basso . Qui puoi vedere che la nostra nicchia per le feste del college è più facile da classificare grazie al suo punteggio di 20 su 100.2 -> Puoi vedere la pagina dei risultati della 1a SERP . Come previsto, i migliori risultati sono considerati affidabili dai siti di tubi più popolari. Tuttavia, puoi vedere che il punteggio del profilo del collegamento del 4° risultato (watchmygf) è basso, il che significa che possiamo superarlo più facilmente.3 -> Mostra una selezione di parole chiave correlate collegate al tuo tag. Conservali con cura, ti servirà poi per migliorare la tua SEO in seguito mentre dovrai riscrivere il contenuto testuale dei tuoi video.Hai trovato la nicchia perfetta tra le molteplici esistenti? Ora è il momento di scegliere un nome di dominio e un porno hosting.

2. Come trovare un nome di dominio e un hosting porno

Scegli un nome di dominio


La scelta di un nome di dominio pertinente è un passaggio importante che non dovresti prendere troppo alla leggera. È una parte fondamentale del tuo sito porno che rimarrà per sempre. Non ti consiglio di cambiarlo in seguito poiché perderai il tuo lavoro SEO e i tuoi attuali visitatori potrebbero essere confusi. Scegli con cura un nome di dominio seguendo questi semplici consigli.

Scegli un nome breve

Un nome di dominio breve è facile da ricordare e impedisce di perdere potenziali visitatori con errori di ortografia . Ti consiglio di non scegliere un nome di dominio con più di 3 parole; tieni presente che Google preferisce i nomi brevi .

Vai diretto

Il nome deve contenere il tuo tag di nicchia . Deve essere rilevante per il tuo traffico porno che cercherà direttamente i video relativi alla tua nicchia su Google. Includere la tua parola chiave principale è migliore per il posizionamento.

Evita i marchi famosi e sii personalizzabile

Non ti classificherai meglio se scegli un nome di dominio troppo vicino ai famosi siti porno. Sarai superato da questi popolari siti porno e il tuo tubo può essere bannato se scegli un dominio come: PornHubXXX o XXXHamster.Inoltre, se usi il potere dei social media per ottenere traffico, sarà impossibile costruire un marchio riconoscibile che si distingua dalla massa se copi quelli più popolari.

Hosting porno: scegli una soluzione vincente

La maggior parte delle soluzioni di web hosting non consente nudità e porno per diversi motivi. Non vogliono che la loro immagine sia associata a questa nicchia e sono anche consapevoli del fatto che i siti porno stanno generando molto traffico (quindi richiede molte più risorse del server rispetto ai siti tradizionali).All'inizio degli anni 2000, avresti fatto tonnellate di ricerche per trovare una soluzione di hosting porno per il tuo sito adult. Al contrario nel 2022 l'offerta è importante e ora devi fare molte ricerche per scegliere quella giusta.TMDHosting, Hostgator, Stablehost... ci sono molte soluzioni di web hosting porno.Tre parole chiave da tenere a mente nella scelta della soluzione di hosting: memoria, larghezza di banda , sicurezza dei dati .Puoi confrontare Internet se lo desideri, la maggior parte delle persone consiglierà il nostro partner Hostwinds che è efficiente e sicuro. Consentono contenuti porno e offrono un certificato SSL gratuito (https).L'hosting è sicuro, veloce, stabile e conveniente.

3. Hosting porno: scegli il migliore per il tuo Sito

Trovare un hosting porno di qualità, stabile e veloce che accetti contenuti per adulti non è così facile...Ecco un hosting porno con cui collaboriamo da anni che soddisfa tutti i criteri: Hostwinds

3 piani di hosting porno convenienti per avviare il tuo sito porno

Come puoi vedere, questi piani differiscono per il numero di siti che puoi creare. Ad esempio, se avvii il tuo primo sito porno utilizzando lo Starter Pack , puoi scegliere il piano "Base".

Come acquistare l'hosting porno Hostwinds passo dopo passo

Supponiamo che tu scelga il piano più economico, il piano "Base".Fare clic sul pulsante verde "Inizia".
Quindi, verrai reindirizzato a una pagina di registrazione per creare un account Hostwinds.Dovrai inserire alcune informazioni di base come nome, cognome, indirizzo email e password.
Ora fai clic sul pulsante verde "Invia" e arriverai alla pagina di pagamento.Dovrai fornire alcune informazioni sul Cliente come il tuo nome, numero di telefono e indirizzo postale.
Scegli un nome di dominio
Sono disponibili due possibilità:
1. Hai già un nome di dominio registrato altroveIncolla il tuo nome di dominio e fai clic sul pulsante blu "Seleziona dominio". Il sistema mostra che il dominio è già occupato e ti chiede di trasferirlo.
2. Vuoi registrare un nuovo dominio per il tuo sito pornoInserisci il dominio che preferisci e clicca sul pulsante blu “Seleziona dominio”. Ad esempio "bigboobsmilf.com"
Imposta il ciclo di fatturazione su almeno 6 mesiTi consigliamo di impostare il ciclo di fatturazione su “6 mesi” per ottenere uno sconto migliore e dare tempo a sufficienza per lavorare serenamente sul tuo sito. Il piano di hosting di base ti costerà solo $ 38 semestralmente.
Per quanto riguarda i componenti aggiuntivi, ti consigliamo di deselezionarlo per il momento. Potrai aggiungerlo in seguito, se necessario.Hostwinds ti fornirà Solid State Drives, certificato SSL gratuito, sottodomini illimitati, installazione automatica softaculous, account FTP illimitati, database illimitati, account e-mail illimitati, configurazione istantanea, IP dedicato gratuito e supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E sì, pagherai solo $ 38 per tutto questo.
Passo finaleOra devi solo pagare il tuo ordine. Puoi scegliere tra 3 gateway di pagamento: Carta di Credito, PayPal e Bitcoin.
Non dimenticare di cliccare su “Ho letto e accetto i Termini…” e poi cliccare sul pulsante blu “Completa Ordine”.Ora hai un hosting porno conveniente ma potente per avviare il tuo sito porno.
Ora devi installare WordPress.
Oggi la maggior parte degli host installa WordPress automaticamente sul tuo sito. Questo è il caso del nostro partner Hostwinds che offre Softaculous Auto Install. In un clic sarai in grado di installare WordPress. Creeremo un post dettagliato nel prossimo futuro sull'installazione automatica di WordPress.

4. Come fare un sito porno Installando WordPress

Il primo modo per installare WordPress è il metodo automatico. In altre parole, tu non devi fare niente, pensiamo a tutto noi 😉

Installazione automatica di wordpress

Cos'è WordPress?
WordPress è uno dei cmss più popolari (sistema di gestione dei contenuti) oggi disponibile.È anche disponibile come installazione automatica gratuita per i nostri clienti di hosting condivisi, business e rivenditori!Di seguito è elencato una guida passo-passo per l'accesso a CPANEL dall'area client HostWinds e installando WordPress tramite il programma di installazione di App softaciny Apps.
Come installo WordPress con Softaculous?
Step uno: Accedi al tuo account CPANEL.
Step 2: Una volta caricato CPANEL, scorrere verso il basso fino alla sezione "Software" e fai clic su "Installatore di app AFFACULUL"
Step 3: Nella pagina successiva, in Top Script, fai clic su WordPress.
Step 4: Nella pagina successiva, fai clic su "Installa ora"
Step 5: Successivamente, è necessario compilare i campi richiesti per garantire che la tua installazione vada esattamente come desideri.Una volta compilati tutti i campi, fare clic sul pulsante "Installa".
ISTRUZIONI
  1. Scegli la versione di WordPress che desideri installare. Si consiglia di utilizzare l'ultima versione, poiché avrà le patch di sicurezza più recenti.
  2. Scegli il protocollo utilizzando http: // o https: //. Se si seleziona HTTPS: // e vedi un errore, questo è probabilmente dovuto al dominio di recente aggiunto sull'account CPANEL.AUTOSSL aggiornerà il certificato entro 24 ore per qualsiasi account di hosting condiviso o aziendale con hostwinds una volta che il dominio è puntato sul tuo account.
  3. Seleziona il nome di dominio corretto dal menu a discesa
  4. Inserisci la directory, come il blog o semplicemente impostarlo su vuoto / vuoto.Lasciare che questo vuoto installerà e sovrascriverà tutti i file nella root del documento del dominio specificato.Per impostazione predefinita, questa casella contiene "WP", quindi WordPress sarà raggiungibile visitando yourdomain.com/wp.
  5. Immettere il nome del sito che verrà visualizzato nella parte superiore del browser quando si visita il sito Web
  6. Immettere la descrizione del sito se si desidera avere un sottotitolo sotto il nome del sito
  7. Abilita Multisito se desideri utilizzare questa funzione.
  8. Immettere il nome utente dell'amministratore diverso da admin
  9. Immettere la password amministratore per il proprio utente generando una password complessa
  10. Inserisci l'indirizzo email dell'amministratore per le notifiche e gli avvisi
ISTRUZIONI
  1. Seleziona la tua lingua preferita
  2. Seleziona i plugin che desideri installare.
    -
    Limita i tentativi di accesso - Questo plugin può essere utilizzato per aiutare a prevenire attacchi di forza bruta limitando i tentativi di accesso.
    -
    Editor classico - Questo plug-in rilutta il classico editor wordpress per le versioni superiori a 5 (in caso contrario, verrà utilizzato l'editor Gutenberg.
  3. Fare clic sul pulsante di installazione per completare l'installazione!
Il processo di installazione verrà visualizzato sullo schermo.Una volta completato, verrai mostrato un riepilogo, incluso un collegamento al tuo sito WordPress di nuova installazione, nonché un collegamento alla nuova schermata di accesso WordPress Dashboard.
La tua nuova installazione di WordPress sarà ora in diretta, e sarai in grado di accedere al tuo cruscotto di WordPress!
Note importanti
Lascia la directory vuota se vuoi che tuoDomain.com utilizzare WordPress.Se vuoi solo WordPress su una determinata directory, mettilo qui.Ad esempio / Blog - WordPress verrà installato in yourdomain.com/blog.Se si desidera utilizzare una directory come questa, assicurati che la directory non esistesse già.Lasciare il nome del database che assegna a meno che tu non sia a tuo agio con i database e ne hai già impostato uno che si desidera utilizzareNon utilizzare Admin per il tuo nome utente per accedere per motivi di sicurezzaGenera una password amministratore complessa e conservala in un luogo sicuroAbilita l'installazione del plug-in Limit Login AttemptsPer impostazione predefinita, l'installazione di WordPress verrà aggiornata automaticamentePuoi anche scegliere di aggiornare automaticamente temi e funzionalità, sebbene non sia abilitato per impostazione predefinita nell'area Opzioni avanzate
Il secondo metodo per installare WordPress che ti mostreremo è il metodo manuale. Implica che tu abbia accesso all'FTP del tuo server e phpMyAdmin.

Installazione WordPress manuale

Scarica il file zip di WordPressInnanzitutto, devi scaricare l'ultima versione di WordPress su WordPress.org
Ora il file zip di WordPress è stato scaricato sul tuo computer. Vai avanti e decomprimi (estrai) i file in modo che siano pronti.
Crea un databasePrima di aggiungere WordPress al tuo server web, devi prima creare un database per archiviare quei file WordPress. Per fare ciò, accedi al tuo account di hosting e avvia Cpanel.
Dalla dashboard di cPanel, apri i database MySQL (dovrebbe essere nella categoria Database).
Lì devi fare 3 cose principali:
  1. Crea un nuovo database
  2. Crea un nuovo utente per il tuo database
  3. Aggiungi l'utente al database
Dovrai ricordare queste informazioni (database, nome utente, password) durante la configurazione dell'installazione di WordPress, potresti aver bisogno di salvarle temporaneamente da qualche parte.Ora sei pronto per trasferire i tuoi file WordPress sul tuo sito.
Carica file WordPressL'accesso alla directory del tuo sito sul tuo server web richiederà l'utilizzo di un client FTP o l'accesso alla directory utilizzando la directory dei file tramite cPanel.
Metodo 1: caricamento dei file con FTP (FileZilla)
Per accedere alla directory principale del tuo server Web utilizzando FTP, avrai bisogno di un client FTP come (FileZilla, Cyberduck o Transmit). Sentiti libero di trovare il miglior client FTP per le tue esigenze. Per questa illustrazione, sto usando FileZilla.Apri FileZilla e inserisci le credenziali FTP fornite dal tuo provider di hosting. Ciò include il nome host (l'indirizzo del server), il nome utente, la password e la porta (lasciare vuota la porta funzionerà bene nella maggior parte dei casi). In alcuni casi dovrai creare un nuovo utente FTP sul tuo sito di hosting in modo da avere un nome utente e una password per accedere al server.
Seleziona tutti i file di WordPress da sinistra e trascinali nella directory public_html a destra.
Il completamento dell'operazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Ma una volta completato il trasferimento, sei pronto per eseguire l'installazione di WordPress accedendo direttamente all'URL del tuo sito.
Esegui il programma di installazione di WordPressOra che hai i file WordPress caricati sul tuo server host nella directory corretta, è il momento di eseguire il famoso processo di installazione di WordPress di cinque minuti. Per avviare il programma di installazione di WordPress, accedi semplicemente al tuo sito dal tuo browser web. Quindi, se hai WordPress alla radice, vai su www.yoursite.com.
Il primo passaggio consente di selezionare una lingua. Dopo aver selezionato la lingua, fare clic su continua.
Successivamente, ti verrà chiesto di ottenere le credenziali del database che sono state create nel passaggio 2 sopra.Quando sei pronto, fai clic su "Let's Go".
Immettere il nome del database, l'utente del database e la password del database creati nel passaggio 2. È possibile lasciare l'host del database come "localhost" e il prefisso della tabella come "wp_" a meno che non si abbia in mente una configurazione univoca. Quindi fare clic su Invia.
Ora esegui l'installazione.
Per quest'ultimo passaggio, inserisci le informazioni necessarie per il tuo nuovo sito Web WordPress. Ciò include il titolo del sito, il nome utente e la password dell'amministratore per accedere al back-end del tuo sito e l'indirizzo e-mail dell'amministratore. Non preoccuparti, puoi sempre modificarlo in un secondo momento all'interno della dashboard di WordPress dopo l'installazione di WordPress. Al termine, fai clic su Invia.
Verrai accolto con un bel messaggio che ti dice che l'installazione è stata un successo! Fare clic sul pulsante Accedi.
Questo ti porterà alla pagina di accesso al tuo sito Web WordPress. Ti consigliamo di aggiungere questa pagina ai segnalibri per il futuro. È inoltre possibile accedervi andando al seguente URL:www.tuosito.com/wp-login.phpOppure, se non ti piace quell'URL, puoi anche andare su www.tuosito.com/admin e ti reindirizzerà anche all'accesso.Per accedere, inserisci il nome utente e la password dell'amministratore che hai creato nell'ultimo passaggio del processo di installazione di WordPress in "Informazioni sul sito".
Questo ti porterà alla dashboard di WordPress, il back-end del tuo sito.

5. Come fare un sito porno installando WP Script

Dopo aver scelto il tuo hosting porno ed installato wordpress, ecco i 4 passaggi da seguire prima di utilizzare WP Script.

1. Scarica il plug-in WP Script Core
Per poter attivare la tua chiave di licenza WP Script e connettere i tuoi prodotti, devi installare il plug-in WP Script Core.
2. Installa il plug-in WP Script CoreInstalla il plug-in WP Script Core come qualsiasi altro plug-in di WordPress.Nel tuo amministratore WP, fai clic su Plugin > Aggiungi nuovo . Quindi fai clic sul pulsante Carica plug -in in alto e scegli il file zip WP-Script Core che hai appena scaricato sul tuo computer.


3. Attiva la tua chiave di licenza WP ScriptPuoi trovare la tua chiave di licenza nel tuo account WP-Script .


Copialo e incollalo nella pagina del dashboard di WP Script nell'amministratore del tuo sito.
4. Gestisci i tuoi prodotti WP ScriptCon un clic, connetti, installa e attiva i tuoi prodotti direttamente dalla pagina dashboard di WP Script nel tuo amministratore.

6. Come trasformare un sito WordPress in un sito porno

Che tu sia un principiante, un esperto o un esperto di WordPress, i temi WP-Script sono stati sviluppati per tutti. Non è richiesta alcuna conoscenza in via di sviluppo per creare un vero tubo porno.Tutto quello che devi fare è attivare uno dei temi di WP Script come RetroTube per trasformare il tuo WordPress in un vero sito porno.

Perché scegliere i temi WP Script?

I temi sono visivamente attraenti e hanno un aspetto professionale grazie a un'ottima visualizzazione dei tuoi video sul tema. Con questi temi, i tuoi visitatori non penseranno di essere arrivati ​​su un tubo porno economico come.
I temi WP Script sono SEO friendly, molto veloci da caricare per il tuo visitatore. Ma il punto più importante è che tutti i temi sono facilmente personalizzabili.Il menu delle opzioni del tema è direttamente integrato nella navigazione del plug-in WP Script dal tuo amministratore di WordPress in modo che tu possa modificare ciò che desideri grazie a un'interfaccia intuitiva.

Quale tema dovresti scegliere tra Retrotube, KingTube e UltimaTube?

Ci sono alcune piccole differenze tra i temi in termini di opzioni. Ma la differenza principale è il design, quindi puoi fare la tua scelta in base alla tua nicchia o semplicemente al tuo gusto.Ti consiglio vivamente di iniziare il tema RetroTube. È sicuramente il tema wordpress per adulti più popolare e più venduto che offre più opzioni.Inoltre, RetroTube è nell'offerta starter pack che include 2 prodotti essenziali di cui hai bisogno per creare il tuo sito per adulti al miglior prezzo.

Come installare Retrotube in pochi semplici click?

Supponiamo che tu abbia già installato WP Script Core (gratuito e obbligatorio per installare Retrotube).Hai comprato il tuo pacchetto iniziale? Perfetto, ora trasformerai il tuo WordPress in un sito porno in un modo semplice!


7. Come aggiungere video porno al tuo sito

Congratulazioni! Ora hai il tuo sito di video porno! Ma sembra vuoto vero? E non c'è niente di più insopportabile che aggiungere video, uno per uno.Abbiamo la soluzione a questo: usa un embedder per importare in massa video porno


Un incorporatore? Cos'è?

Tranne se sei un produttore di film, dovrai riempire il tuo tubo con video porno pertinenti adatti al tuo pubblico. Un embedder è il modo più semplice per recuperare tonnellate di video da siti porno popolari.WP-Script ha diversi plugin di incorporamento che hanno entrambi le loro qualità.Ma il modo migliore per iniziare è utilizzare WPS Mass Embedder (incluso nello starter pack)Questo plugin per WordPress ti consente di ottenere migliaia di video da oltre 50 diversi tubi porno in modo semplice dai più grandi tubi porno tra cui xHamster, Xvideos, Pornhub, Redtube, Youporn, DrTuber, ePorner, Txxx, XNXX ...


Guarda in video come funziona

Effettua una preselezione prima di importare i video

Ti permette di scegliere esattamente quali video e quali dati vuoi importare. Tutti i video così recuperati vengono salvati nei post di WordPress (titolo, codice embed player, miniature, durata, tag e attori) evitando post duplicati!

Guarda come è semplice da usare

Seleziona una sorgente tubo tra le oltre 50 valvole popolari da cui otterrai i video:
Quindi, selezioni una categoria adatta al tuo pubblico (la tua nicchia) OPPURE puoi inserire la parola chiave:
Clicca su cerca video e i plugin troveranno tutti i video relativi alla parola chiave che hai scelto!
Ora puoi selezionare/deselezionare i video che desideri e importarli come post di WordPress:
In poche parole, l'interfaccia chiara e intuitiva di questo plugin ti consente di trovare facilmente i video dei partner in base alle loro categorie o a qualsiasi parola chiave desideri e puoi cercare nuovi video in ogni ricerca salvata, manualmente o automaticamente (il pilota automatico è integrato come puoi vedere sotto).
Con la funzione di pilota automatico, puoi importare automaticamente i nuovi video caricati sulla sorgente giorno dopo giorno senza il tuo intervento.I video sono collegati tra loro come i classici post grazie alle categorie, alle parole chiave e agli attori (quando questi dati sono disponibili), risultando in buoni collegamenti interni per il miglior SEO che è il punto cruciale per ottenere traffico .

8. Come fare un sito porno e ottenenere traffico con l'Adult SEO

Raggiungere una posizione elevata su Google per ottenere più traffico è fondamentale e dovrai dedicare la maggior parte del tuo tempo alla SEO.Ecco perché WP Script Mass Embedder è utile, guadagnerai tempo prezioso importando in massa video con pilota automatico e allo stesso tempo ti consente di modificare le informazioni sui video (titolo, descrizioni, tag...) per evitare duplicati .

1a regola: evitare contenuti duplicati

Rendi unici i tuoi video! Devi lavorare sul contenuto di testo per essere visto da Google perché Google vuole che i suoi risultati mostrino solo contenuti unici. Sarai annegato nella massa se non riscrivi titoli e descrizioni in un contenuto unico adatto al tuo pubblico perché il tuo traffico troverà prima la fonte originale da cui hai preso i video. Ora puoi moltiplicarlo per il numero di altri siti che hanno anche registrato il video senza riscrivere il contenuto del testo.
Riscrivi i titoli (circa 40-60 caratteri) e non prendere mai quello generico. Ogni singolo video dovrebbe avere il suo unico titolo e descrizione (e anche miniatura). Ti consiglio di incorporare i video gradualmente e di riscriverli uno dopo l'altro.Sì, questo lavoro è noioso ma assolutamente necessario se vuoi distinguerti e generare traffico di qualità.

2a regola: un sito veloce è la chiave

Un visitatore si aspetta che un sito venga caricato in meno di 3 secondi prima di uscire senza nemmeno raggiungere la tua pagina di destinazione. Avere un sito veloce è obbligatorio per diversi motivi:
  • Il tuo traffico porno trascorrerà molto più tempo sul tuo sito Web se le pagine e i video sono veloci da caricare. Più video guardati = più soldi per te e una migliore classifica.
  • A Google piacciono i siti veloci. Avere un sito veloce ti dà un posizionamento migliore. Non c'è bisogno di essere esperti SEO per sapere che un sito veloce sarà sempre preferito dai motori di ricerca a uno lento. A proposito di UX, un sito veloce è la prima cosa che i visitatori si aspettano da un sito web. Puoi vedere il tuo traffico aumentare del 30% solo prendendoti cura di questo importante aspetto SEO.
Un plugin cache è obbligatorio per migliorare notevolmente la velocità di navigazione sul tuo sito, puoi scegliere tra W3 Total Cache o WP Super Cache che sono i 2 plugin più popolari in questa nicchia.
Perché hai bisogno di uno di questi plugin?
Perché hai bisogno di uno di questi plugin? (tieni presente che è una raccomandazione, non abbiamo partnership con questi plugin).In poche parole, WordPress utilizza il linguaggio PHP. Quando un visitatore arriva al tuo sito, WordPress esegue script PHP e lo mostra al visitatore. L'intero processo influisce sulla velocità della tua pagina.Un plug-in di cache lo elimina memorizzando una versione della pagina in una "cache" in modo che WordPress non debba eseguire script PHP ogni volta che il tuo traffico visita una pagina. Così, il tuo sito diventa più veloce.Non esitare a controllare i risultati del tuo lavoro su PageSpeedInsights un utile link di Google che ti fornisce un indicatore di punteggio sulla velocità del tuo sito.

3a regola: migliora la tua SEO complessiva

Per migliorare le prestazioni del tuo sito, ecco il plug-in indispensabile di cui ogni utente di WordPress non può proprio fare a meno:Yoast SEO: i nostri temi sono SEO ready e compatibili con il plugin Yoast SEO. Questo plugin ti aiuta a ottenere un solido set di strumenti per mirare a un posto migliore nei risultati di ricerca ottimizzando il contenuto del tuo testo.Ad esempio, può dirti che una parola chiave deve essere presente nella descrizione del tuo video affinché sia ​​efficace. Ti offre un'ottima analisi dei tuoi contenuti in modo da sapere quali modifiche devi applicare per ottenere un SEO migliore. La cosa più interessante di Yoast SEO è che la versione gratuita è così completa che non dovrai nemmeno occuparti di quella premium.

9. Come fare soldi con un sito porno

Tutti questi passaggi sono stati fatti con lo scopo di una sola cosa: fare tonnellate di soldi con il porno senza lasciare la nostra sedia, giusto? Ecco come fare con l'affiliate marketing.L'affiliate marketing è sicuramente il modo più semplice e sicuro per guadagnare soldi con il porno.Potresti aver trovato difficile capire esattamente cosa significhi, poiché ogni blog o tutorial presuppone che tutti conoscano bene questo metodo.Per coloro che non sono sicuri di quali siano i programmi di affiliazione per adulti, diamo un'occhiata agli attori in gioco:
Lo sponsor: è lui che fornisce il prodotto, che si tratti di un sito Web premium, di una medicina per l'ingrandimento del pene, di sextoys, di DVD o di un appuntamento.
Ti dà un link e guadagni una commissione ogni volta che un consumatore lo segue e acquista un oggetto o un servizio.
L'editore: nel nostro caso sei tu.
L'editore è incaricato di visualizzare pubblicità per lo sponsor e fare il possibile per garantire che genererà clic e, di conseguenza, denaro.
Per assicurarsi che ciò sia redditizio, deve assicurarsi che il suo sito Web riceva un traffico importante e che gli annunci siano sufficientemente visibili da consentire ai consumatori di notarli.
Il consumatore: il surfista è il tuo target.
È lui che devi convincere a fare clic sull'annuncio del tuo sponsor in modo che possa acquistare il suo prodotto o iscriversi alla sua offerta.
Verrai pagato per ogni transazione che passa attraverso il tuo sito porno.
In altre parole...
Crei un sito di nicchia con contenuti di qualità e annunci sponsorizzati...
...per generare molto traffico che farà clic sugli annunci...
...guadagni una commissione su ogni prodotto acquistato da un tuo visitatore.

Passaggio 1: scegli un network per adulti

Un network per adulti crea il collegamento tra lo sponsor (aziende che vogliono vendere i propri servizi/prodotti) e te.Ci sono più network per adulti, ecco quelle famose:
  • Crak Entrate
  • Traffic Junky
  • ExoClick
  • JuicyAds
  • TrafficForce
  • TrafficFactory

Passaggio 2: inserisci la pubblicità negli slot

Gli annunci della rete per adulti verranno visualizzati negli spazi pubblicitari del tuo tema.


Per inserire gli annunci sul tuo tema, vai al tuo account, crea una campagna e copia il codice generato (usiamo Exoclick ad esempio):
Quindi vai alla dashboard di WP Script -> Opzioni del tema -> Pubblicità. E incolla il codice nello slot in cui desideri visualizzare la pubblicità:
Tieni presente che puoi anche visualizzare gli annunci direttamente sul video player!

Offerte di nicchia e di affiliazione

Nessuno vuole essere invaso da tonnellate di pubblicità irrilevanti. Questo è ciò che accade su un tubo porno generico. La tua nicchia è importante, la maggior parte della rete di affiliazione per adulti ti consente di visualizzare annunci di prodotti collegati alla nicchia che desideri presentare. Ad esempio, se il tuo sito porno è una nicchia di femdom , può essere fantastico inserire annunci di giocattoli strapon.In questo modo, il tuo tasso di conversione sarà più importante in quanto il prodotto pubblicizzato è direttamente collegato al tuo feticcio di nicchia.

Pronto a creare il tuo primo sito porno per fare soldi online?

Hai tutte le chiavi per lanciare perfettamente il tuo sito porno e fare soldi. Come scegliere la nicchia, quale dominio, come fare la SEO di base, ti abbiamo fornito tutto ciò che devi sapere per avviare il tuo sito porno di nicchia.Tieni presente che non è difficile fare soldi online con un sito porno, molte persone generano entrate passive interessanti da questo business. Ma è necessario investire un po' di tempo all'inizio (come 1 o 2 ore al giorno) per creare un'attività consolidata di siti porno.Prima di partire, non perdere l'offerta Starter Pack. Come abbiamo visto in precedenza, RetroTube e WP Script Mass Embedder sono sicuramente gli strumenti migliori per avviare il tuo sito porno senza investire un sacco di soldi!
Materiali utili
Hosting porno HOSTWINDS

Corso consigliato:

Wordpress per principianti: come realizzare un sito ottimizzato per il marketing

Una guida essenziale per principianti che insegna a creare e mantenere in autonomia il tuo sito aziendale, basato su tecnologia wordpress, ottimizzandolo per esigenze di SEO, marketing e lead generation.

Comefaresoldionline.org partecipa ai Programmi di Affiliazione WP-script e Hostwinds che consentono ai siti di pubblicizzare i loro link e percepire una commissione per ciascun acquisto idoneo.