come guadagnare con Google AdSense: Tutorial

Come guadagnare con Google AdSense: tutorial

In questo tutorial di Comefaresoldionline.org imparerai come guadagnare con Google AdSense.

L'ho diviso in tre parti principali. Per prima cosa, imparerai le basi. Nella seconda parte, imparerai come guadagnare almeno 100 euro al giorno.

E nell'ultima parte, risponderò ad alcune delle domande più frequenti su come fare soldi con AdSense. Entro la fine di questo articolo, sarai pronto per iniziare a visualizzare gli annunci di Google e fare soldi. Sembra interessante? Iniziamo!

Come guadagnare con Google AdSense: tutorial

Per guadagnare con Google AdSense, devi creare un sito web, ottenere l'approvazione per AdSense e iniziare a visualizzare annunci. Ma prima conosciamo le basi.

Google AdSense: cose che devi sapere

In questa sezione ti aiuterò a comprendere le basi di Google AdSense. Include cos'è AdSense, come funziona e molto altro. Salta questa sezione solo se sei qui per il tutorial di AdSense.

Che cos'è Google AdSense

Google AdSense è un programma gestito da Google attraverso il quale tu come editore di siti web guadagni visualizzando annunci. Questi annunci possono essere testo, immagini, video o qualsiasi supporto interattivo. Sono mirati al sito in base al contenuto e al pubblico.

Ci sono un sacco di vantaggi nell'utilizzo degli annunci AdSense sul tuo sito. Ad esempio, non c'è limite a quanto puoi guadagnare con AdSense. Non richiede alcun prodotto specifico per essere venduto da un utente. E non richiede un processo complicato per iniziare sulla piattaforma.

Uno dei maggiori vantaggi dell'utilizzo di AdSense è che puoi gestire i tuoi annunci su più siti. Non ci sono costi per entrare nel programma. Quindi, se stai cercando di fare soldi usando il tuo sito, non cercare oltre AdSense.

Metriche di Google AdSense: quali sono i KPI

Ma come misurerai il tuo successo? Sì, hai capito. Utilizzando le metriche o KPI di AdSense più importanti, puoi misurare i progressi. Le metriche si riferiscono ai valori che stai misurando. Comprenderli ti aiuterà ad agire di conseguenza e a guadagnare denaro in modo efficace.

Alcune delle metriche più importanti di Google AdSense includono:

  • Guadagno

  • Visualizzazioni annunci

  • Numero di clic

  • Rapporto di clic (CTR)

  • Entrate AdSense per visita

  • eCPM AdSense (costo per mille)

E puoi aggiungere tutte queste metriche al tuo Google Analytics (GA) per misurare i tuoi progressi in tempo reale. Ma prima devi collegare il tuo account AdSense al tuo account GA. Ecco l'omaggio; scegli le giuste metriche AdSense per misurare il tuo successo.

L'intero processo per fare soldi con Google AdSense è semplice. È un modo brillante per gli editori come te di fare soldi usando il potere di contenuti di qualità. Gli inserzionisti desiderano visualizzare i propri annunci su Google e sui siti approvati da Google. Google li mostra e ottiene in cambio un po' di soldi. E ottieni anche i tuoi soldi come editore.

Ed ecco come funziona per te:

  • Rendi disponibili spazi pubblicitari sul tuo sito

  • Gli inserzionisti fanno offerte per mostrare gli annunci in quegli spazi pubblicitari

  • Gli annunci più remunerativi vengono visualizzati sul tuo sito

  • I visitatori del tuo sito web iniziano a vedere e a fare clic su quegli annunci

  • E in cambio vieni pagato dal programma AdSense di Google

Come puoi vedere, Google AdSense funziona in base alla compartecipazione alle entrate del costo per clic. Non è semplice? Commenta sotto questo post se non lo è! E farò più luce sull'argomento. Ma quanto puoi essere pagato?

Quanto paga AdSense

Google AdSense paga il 68% delle entrate generate dal numero di clic sugli annunci sul tuo sito. Google mantiene le entrate rimanenti. Questo è il modo in cui principalmente Google guadagna. E solo per darti un numero, ha guadagnato $ 146,9 miliardi nel 2020.

I proprietari di siti web ottengono il 51% delle entrate generate dal numero di clic sugli annunci utilizzando la Ricerca Google. Quindi quanto guadagnerai con AdSense? È difficile dirlo esattamente. Come mai? È perché i tuoi guadagni dipendono da molti fattori:

  • Tipo di contenuto

  • CPM, CTR e CPC

  • Posizione del tuo pubblico

  • I tuoi posizionamenti e dimensioni degli annunci

  • La nicchia del tuo sito

E altro ancora. Tuttavia, puoi utilizzare il calcolatore delle entrate di Google per stimare quanto potrebbe guadagnare il tuo sito. Secondo la mia esperienza, ti consente di sapere un po' più di quanto dovresti davvero aspettarti. In base a una serie di fattori, il CPM (costo per 1000 impressioni dell'annuncio) può variare da 30 centesimi a 2 euro.

Ma se crei contenuti attorno a parole chiave con CPC elevato , potresti ottenere entrate fino a 50 euro per clic. Ed è enorme!

Requisiti AdSense

Per visualizzare gli annunci AdSense, devi prima fare domanda per il programma. E per ottenere l'approvazione, devi soddisfare i requisiti minimi di idoneità per AdSense. Ad esempio, devi avere i tuoi contenuti unici e rispettare le norme AdSense .

Lascia che ti riveli alcuni criteri in più da seguire:

  • Devi avere 18 anni

  • Possiedi il tuo sito

  • Il tuo sito deve avere contenuti unici

  • Deve avere una navigazione chiara

  • Non andare per traffico falso

  • Rispettare le norme sui contenuti di Google

  • Rispetta la legge sul copyright

  • Utilizza la lingua supportata da AdSense

  • Avere pagine tecniche come Privacy, Contatti o Informazioni

Inoltre, il tuo sito dovrebbe avere almeno sei mesi prima di presentare domanda ad AdSense. Ma non è un requisito. Puoi richiedere AdSense in qualsiasi momento. Ma ti consiglio di farlo una volta che hai almeno 100 visitatori al giorno. Più è, meglio è!

3 tipi di siti Web per entrate AdSense di qualità

Ci sono tre tipi di siti che hanno entrate AdSense di qualità, secondo Google. Ed è importante capirlo perché è così che monetizzerai il tuo sito in modo efficace. Questi tipi di siti Web includono:

  1. Un sito blog

  2. Sito del forum

  3. Sito di strumenti online gratuito

Devi creare contenuti di qualità indipendentemente dal tipo di siti che scegli. E puoi utilizzare lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google per vedere se il tuo tipo di argomento ottiene trazione su Ricerca Google. Successivamente, vorresti creare il tuo sito e pubblicare annunci su di esso per fare soldi.

Tutorial AdSense: come guadagnare con Google AdSense

Questa guida dettagliata ti aiuterà a imparare come guadagnare con Google AdSense. Dalla scelta della tua nicchia al guadagno, illustrerò tutto per te qui. Sembra interessante? Iniziamo subito.

Scegli la tua nicchia

Scegliere la tua nicchia è probabilmente il primo passo per iniziare quasi tutto online. Come mai? È perché l'orizzonte generale è troppo competitivo per te. Inoltre, in questo mondo rumoroso, vuoi che la tua voce venga ascoltata.

Quindi, scegli una nicchia o un tema intorno a cui desideri creare contenuti. Anche gli strumenti hanno nicchie specifiche. Ad esempio, la nicchia di Comefaresoldionline.org è il marketing digitale. E il tema è anche il marketing digitale e fare soldi online.

Ecco come puoi scegliere una nicchia per il tuo blog:

  • Esplora te stesso: presta attenzione a ciò che ti piace

  • Fare ricerche di mercato e monitorare le lacune

  • E colma queste lacune creando contenuti

Quali annunci verranno mostrati sul tuo sito Web e quanti soldi otterrai dipendono dagli annunci visualizzati nel tuo blog. Gli annunci dovrebbero essere correlati ai contenuti del tuo sito ma non troppo generici o specifici.

Acquista dominio e hosting

Dopo aver scelto la tua nicchia, scegli anche il nome di dominio e l'hosting perfetti. AdSense è una rete pubblicitaria basata su testo, quindi assicurati che il tuo nome di dominio contenga parole chiave pertinenti. Ma non è un must, ovviamente.

I nomi di dominio di branding funzionano bene. Scegli un servizio di hosting affidabile, veloce e sicuro. Questi sono alcuni dei migliori servizi di hosting:

Ho utilizzato i loro servizi di hosting e garantisco la loro affidabilità. Collega il nome di dominio con il tuo account di hosting. E configura WordPress per gestire i contenuti del tuo blog.

Non dimenticare di beneficiare di questi migliori plugin e strumenti di WordPress per aumentare la funzionalità del tuo sito. Dopodiché, vorresti iniziare a creare contenuti fantastici.

Inizia a creare contenuti di qualità

Il contenuto è la spina dorsale di tutte le aziende del mondo. Ora che il tuo sito è pronto con tutti gli strumenti necessari, è il momento di iniziare a creare contenuti di qualità.

Non vuoi che i visitatori del tuo blog rimbalzino via in pochi secondi, giusto? Quindi, come si creano contenuti di qualità?

Seguendo questi suggerimenti:

  • Ricerca ed esegui il backup dei tuoi reclami con dati o fonti

  • Scrivi in ​​un modo che sia facile da capire

  • Suddividi i tuoi contenuti in paragrafi più brevi e leggibili

  • Usa immagini, infografiche e video per rompere la monotonia e aggiungere valore

  • Attenersi a un programma di pubblicazione

Il tuo blog inizierà a guadagnare terreno. È così che si avvia un'attività editoriale online. Ora è il momento di iniziare con Google AdSense.

Inizia con Google AdSense

Bene, è abbastanza facile. Basta creare un account AdSense e aggiungere il codice AdSense al tuo blog.

  • Leggi e implementa i requisiti di Google AdSense

  • Vai su Google AdSense

  • Fai clic su "Inizia"

  • Scegli il tuo paese di pagamento

  • Leggi e accetta i termini e le condizioni

  • Inizia a utilizzare AdSense

Alcune persone trovano difficile ottenere l'approvazione per gli annunci AdSense. Capiamo perché e come puoi evitare la disapprovazione di Google.

Ottieni l'approvazione del tuo sito per AdSense

Se sei onesto con il tuo lavoro, è improbabile che il tuo blog venga disapprovato da Google AdSense. Ma per questo, devi sapere come funzionano le cose qui. Consentitemi di condividere alcuni suggerimenti per evitare qualsiasi disapprovazione da parte di Google.

  • Fornisci tutte le informazioni corrette quando fai domanda per Google AdSense

  • Crea contenuti di alta qualità che aggiungano valore ai tuoi lettori

  • Crea alcune pagine indispensabili come informazioni, contatti e privacy

  • Non utilizzare alcun contenuto protetto da copyright

  • Assicurati che il tuo sito web non abbia contenuti illegali o pornografici

  • Rimuovi altri annunci quando fai domanda per AdSense

  • Crea almeno 30 post prima di candidarti (non è un must ma una raccomandazione)

Aspetta dopo aver fatto tutto bene. Google AdSense non mi ha mai rifiutato. E i suggerimenti forniti sopra ne sono le ragioni. Dopo aver ottenuto l'approvazione, il tuo sito inizierà a fare soldi.

Guadagna di più con il tuo sito AdSense

Google AdSense è un ottimo modo per monetizzare il tuo sito web e iniziare a fare soldi. Ma non è sufficiente inserire gli annunci sul tuo sito e attendere che i soldi inizino ad arrivare.

Ecco alcune cose che puoi fare per aumentare le tue entrate pubblicitarie.

Inserisci annunci AdSense su pagine ad alto traffico.

Inserisci annunci AdSense su pagine che ricevono molto traffico. Ciò garantirà che quante più persone possibile visualizzino i tuoi annunci. Più persone vedono i tuoi annunci, più soldi guadagnerai.

Seleziona i formati e le dimensioni degli annunci appropriati

AdSense offre una varietà di formati e dimensioni degli annunci tra cui scegliere. Seleziona i formati e le dimensioni degli annunci che funzionano meglio per il tuo sito. Questo ti aiuterà a massimizzare le tue entrate AdSense.

Inserisci gli annunci above the fold

È importante posizionare facilmente i tuoi annunci AdSense. Posizionare gli annunci above the fold assicurerà che molte persone li vedano il più possibile.

Utilizza temi ottimizzati per AdSense.

Sono disponibili diversi temi ottimizzati per AdSense che puoi utilizzare sul tuo sito web. Questi temi sono stati progettati per aiutarti a ottenere il massimo dai tuoi annunci AdSense.

Inserisci gli annunci nelle posizioni appropriate

Inserisci i tuoi annunci AdSense nelle posizioni appropriate sul tuo sito web. AdSense ti consente di inserire annunci in varie posizioni, tra cui intestazione, piè di pagina, barra laterale e all'interno del contenuto. Sperimenta con posizioni diverse per vedere quali funzionano meglio per te.

Crea contenuti ottimizzati per AdSense

Google AdSense è una rete pubblicitaria basata su testo. Quindi, è importante creare contenuti ottimizzati per AdSense. Ciò significa utilizzare le parole chiave giuste e scrivere contenuti pertinenti ai tuoi annunci AdSense.

Utilizza i canali AdSense

I canali AdSense ti consentono di raggruppare i tuoi annunci AdSense. Ciò semplifica il monitoraggio del rendimento di AdSense e l'identificazione degli annunci con il rendimento migliore.

Prova i nuovi formati di annunci AdSense.

Google AdSense ha formati di annunci AdSense che puoi utilizzare sui tuoi contenuti ottimizzati per AdSense. Sperimenta nuovi layout e unità pubblicitarie per aiutarti a creare una migliore esperienza AdSense per i tuoi utenti.

Utilizza questi suggerimenti per l'ottimizzazione di AdSense per aumentare le tue entrate AdSense.

  • Monitora i tuoi progressi e continua a migliorare te stesso

  • Esegui il test A/B per le unità pubblicitarie

  • Ottimizza il colore dei tuoi annunci Google AdSense

  • Implementa annunci reattivi

  • Lavora sulla tua nicchia e sulla qualità dei contenuti

È tutto. A questo punto, devi aver creato il tuo sito che è attivo e che esegue gli annunci di Google AdSense.